La consapevolezza di sé

 


Rappresenta la capacità di comprendere i propri stati interiori: 

emozioni, preferenze, pensieri e intuizioni.

La consapevolezza di sé alla base di una competenza emotiva.

Consapevolezza emotiva

Come si definisce

E' la capacità di riconoscere le proprie emozioni e i loro effetti sui nostri pensieri e comportamenti

Le persone con questa competenza:

• Comprendono in ogni situazione quello che provano dentro di sé nel corpo e nella mente
• Sanno riconoscere i loro punti di forza e i loro limiti
• Hanno chiari i valori e le motivazioni che guidano i loro comportamenti
• Allineano l’immagine che hanno di se stessi con la percezione che gli altri hanno di loro

Keepontraining

Impara a riconoscere il tuo limite
Sviluppa un tuo rituale

Il tuo allenamento

Consigli di lettura

"Mindfulness per principianti"
di Jon Kabat-Zinn