Beaconforce

Lo strumento

image
Beaconforce è una piattaforma che agisce sulla motivazione intrinseca. Attraverso un framework basato sui principi della psicologia comportamentale e delle neuroscienze e un algoritmo innovativo basato sull’ Intelligenza Artificiale, raccoglie ed elabora dati grezzi per poi restituire analisi qualitative immediatamente utilizzabili, dando visibilità alle aziende sui principali driver di performance e selezionando le azioni migliori per aumentare la produttività e il benessere delle persone in azienda.


Attraverso l’utilizzo di un’App, a disposizione di tutti, la piattaforma consente di rilevare, su base volontaria e anonima e attraverso un set di domande personalizzate, i livelli di motivazione intrinseca delle persone al lavoro.


Lo strumento consente a collaboratori, manager ed executive di avere accesso in ogni momento a dati aggiornati in tempo reale che riguardano loro stessi e le persone appartenenti al proprio team di lavoro, una mappa puntuale della motivazione propria e delle proprie risorse.
Beaconforce è uno strumento che combina Artificial e Emotional Intelligence con l’intento di supportare concretamente le aziende a creare ambienti di lavoro stimolanti, coinvolgenti, appaganti. Ambienti di lavoro in cui ognuno possa esprimere appieno il proprio potenziale, portando valore all’organizzazione attraverso performance di qualità. È infatti ampiamente dimostrato che le aziende che raggiungono i risultati di business più interessanti in termini di produttività, profitto e soddisfazione del cliente, sono attente al benessere delle persone che lavorano al loro interno.
In particolare:
  • Creano coinvolgimento rispetto agli obiettivi aziendali
  • Ascoltano i bisogni dei collaboratori
  • Alimentano una cultura che permetta alle persone di esprimersi al meglio
  • Agiscono tempestivamente per risolvere situazioni critiche


Creare un ambiente di lavoro che stimoli l’Engagement dei collaboratori è un elemento imprescindibile per qualsiasi organizzazione orientata a migliorare le proprie performance aziendali. 
L’Engagement riflette il livello di coinvolgimento e di impegno delle persone nei confronti dell’azienda all’interno della quale operano; esso è direttamente correlato al concetto di motivazione intrinseca, ovvero quella spinta che fa agire le persone per il gusto di farlo e per la sfida insita nell’obiettivo da raggiungere.  
Sono indicatori di un ridotto livello di Engagement:
  • Bassa produttività e scarse performance
  • Elevato turnover
  • Bassa capacità di innovazione
  • Stress, problemi di salute e assenteismo
image

Approccio metodologico

image
Il modello su cui si fonda basa la piattaforma Beaconforce è riconducibile ad una serie di costrutti teorici:
 
 
7 Pillar della motivazione intrinseca: obiettivi chiari, feedback continuo, interazione sociale, sfide bilanciate, senso di miglioramento, predisposizione all’errore, sensazione di controllo.
 
 
Il Flow: M. Csikszentmihaly definisce il flusso come ‘lo stato mentale di funzionamento in cui una persona che svolge un’attività è completamente immersa in una sensazione di concentrazione energizzata, di pieno coinvolgimento e di divertimento nel processo dell’attività’. Lo stato ottimale (flow) viene raggiunto quando viene percepito un bilanciamento tra la preparazione e la competenza che si ritiene di possedere in relazione alle sfide e agli obiettivi da raggiungere.
 
 
La Fiducia: gli studi sull’effetto della fiducia nelle organizzazioni mostrano che le aziende con un alto livello di fiducia hanno una maggiore produttività e maggiori profitti. La fiducia fornisce una base per il lavoro di squadra e la motivazione. La fiducia è un fenomeno in continua evoluzione, che può essere influenzato da diversi fattori all’interno dell’ambiente di lavoro.
Il processo di implementazione consiste in 3 fasi: l’ascolto attraverso domande mirate, l’analisi dei dati e la rappresentazione di questi in specifiche dashboard, l’individuazione di possibili azioni di miglioramento o riconoscimento.

Applicazioni

  • Facilitare processi di Change Management e Digital Trasformation
  • Supportare il management nella gestione dei team di lavoro
  • Migliorare la comunicazione manager-collaboratore
  • Creare ambienti di lavoro attrattivi per le nuove generazioni
  • Prevenire e ridurre turnover indesiderato
  • Monitorare e prevenire rischi stress e burn-out
  • Gestire in smartworking le risorse di altre Business Unit o distribuite in altri paesi
  • Migliorare le performance di business

Tecniche e strumenti

image