Il coaching come “il bacio di Giove e Venere”

Nella notte del 30 giugno 2015, Giove e Venere si sono trovati in una posizione orbitale tale da far percepire ai nostri occhi la possibilità, irreale, di un loro incontro: un fenomeno chiamato “il bacio di Giove e Venere”. Vedere questo spettacolo della natura mi ha riportato alla mente uno degli insegnamenti più potenti del coaching: l’importanza di sviluppare consapevolezza, al fine di percepire le cose così come sono nella realtà, e al contempo aprire la propria visione a diverse prospettive, per dare vita a nuove possibilità creative.

More